Champions League 18 febbraio 2014: Man City-Barcellona 0-2, Bayer-PSG 0-4

Champions League 18 febbraio 2014: Mac City-Barcellona 0-2, Bayer-PSG 0-4

Chi l’ha detto che le vittorie in trasferta sono rare? Barcellona e Paris Saint Germain hanno già ipotecato il passaggio ai quarti di finale con le vittorie rispettivamente a Manchester e a Leverkusen. Due match diversi sia nel risultato che nella prestazione: da una parte abbiamo avuto uno scontro molto combattuto tra inglesi e spagnoli, mentre la sfida tra tedeschi e francesi ha visto questi ultimi trionfare grazie ad un Ibrahimovic in forma smagliante.

Il PSG ormai è decisamente una grande d’Europa con serie chance di portarsi a casa il trofeo. Grazie soprattutto a Zlatan Ibrahimovic, che con la doppietta segnata questa sera è ufficialmente il capocannoniere della competizione. La prima rete, però, è opera di Matuidi, che non da al Bayer nemmeno il tempo di organizzarsi per colpire dopo appena 2 minuti e 15. Il raddoppio arriva su calcio di rigore, trasformato proprio dall’ex attaccante del Milan. Passano tre minuti e Matuidi viene atterrato in area. Sembrerebbe rigore, ma prima che l’arbitro possa fischiare, Ibra scaglia un pallone carico d’effetto e pieno di potenza in rete, facendo esplodere di gioia i tifosi parigini al seguito della squadra. L’ultimo colpo lo mette a segno Cabaye a due dalla fine, chiudendo di fatto i discorsi con ancora 90 minuti da giocare.

Il match di Manchester tra City e Barça è invece molto più equilibrato. Anzi, le prime occasioni da rete sono soprattutto a favore dei ragazzi in celeste e passano ben trenta minuti prima che i catalani si facciano davvero avanti. La rete del vantaggio blaugrana arriva però solamente nella ripresa. Demichelis atterra Messi sulla linea dell’area di rigore. Per l’arbitro c’è la massima punizione, anche se qualche dubbio rimane. Ineccepibile, però, il rosso a Demichelis. Lo stesso Messi trasforma per il vantaggio. Il Barça rischia sia di raddoppiare che di subire il pareggio. A tempo scaduto, però, Dani Alves indovina la diagonale per battere Hart e con il 2-0 in trasferta al Camp Nou potrebbe essere una passerella.

Champions League 18 febbraio 2014: Mac City-Barcellona 0-2, Bayer-PSG 0-4