Cavani – Napoli, il blitz è servito

edison cavani napoli calcio

Edison Cavani, 23 anni, attaccante uruguayano del Napoli. Chi non lo conosceva al momento del suo arrivo nella capitale campana era diffidente, deluso e preoccupato per l’investimento oneroso fatto dal Presidente De Laurentiis per un giocatore che, a differenza di altri obiettivi azzurri, non era ancora considerato un grande nome.

Cavani è una forza della natura. Abile, scattante, opportunista. È la prima punta che serviva al Napoli, l’attaccante da 20 gol a stagione che chiedevano i tifosi solo che, fino a ieri, nessuno ci aveva creduto davvero. Quest’anno, finalmente, tutte quelle centinaia di cross che provengono dalle fasce potranno essere sfruttati da una punta vera, una punta capace di trasformare in oro anche la più improbabile occasione.

Il gol vittoria contro la Sampdoria ha fatto entrare il bomber uruguayano nel cuore dei supporter azzurri, facendo ricredere anche il più scettico fra i tifosi napoletani sulla forza dell’ex attaccante del Palermo.

3 gol in 3 partite di Campionato. Uno di testa, uno di piede e uno da opportunista. Insomma, un attaccante completo.

Provate ora a farvi un giro tra le bellezze di Napoli e a chiedere alle persone che incontrate cosa ne pensano del passaggio di Fabio Quagliarella alla Juventus. La risposta che otterrete sarà: “Quagliarella chi?