Cassano, Huntelaar e Robben per la nuova Juventus

antonio cassano roma

Con Gigi Del Neri e Marotta (oggi c’è stata la firma) nuovi allenatore e dg della Juventus,

si aprono scenari e prospettive interessanti su chi vestirà la casacca bianconera la prossima stagione.

Inizia infatti a circolare in questi giorni l’idea Antonio Cassano, giocatore domato perfettamente dall’ex tecnico della Sampdoria: “Se l’ho gestito bene al la Samp, non vedo perché non potrei gestirlo bene in un’al tra squadra” ha detto Del Neri.

Non si parla solo del talento di Bari vecchia in casa Juve. E’ di poche ore fa la notizia di un possibile accordo fra il Milan e i bianconeri per scambiarsi i due flop stagionali: Huntelaar e Amauri.

Intanto Del Neri avrebbe già comunicato a Marotta i nomi dei 2 esterni per rinforzare le fascie della vecchia signora: si tratta di Ziegler e Kolarov.

Il sogno proibito del nuovo presidente juventino, Andrea Agnelli è però Arjen Robben. Il fantasista del Bayern Monaco, che non è valutato meno di 30 milioni di euro, non è un obiettivo facile per la Juventus. I bavaresi sono una società molto forte economicamente e non smaniano dalla voglia di privarsi dei loro pezzi pregiati.