Campionato serie B 2013/2014: i play off allargati

Serie-B7

Domani, sabato 24 agosto 2013, torna in campo anche la serie cadetta, ma quest’anno la serie B, che sulla carta sembra decisamente più equilibrata rispetto alle sue precedenti edizioni,  presenterà una novità in più, cioè i play off allargati, ma continuate a leggere qui di seguito per saperne di più.

 

La Figc ha infatti ratificato nella giornata di ieri la possibilità di ampliare i play off, ma cosa significa tutto ciò? Semplice, quest’anno potrebbe non essere più solo 4 squadre a giocarsi i play off ma anche 5 0 6, oppure addirittura 2 o 3, insomma, com’è ovvio che sia tutto dipenderà dalla classifica finale, perchè se la quarta classificata avrà 10 punti o di più ci saranno le tre promozioni dirette, come sempre, ma se le distanze saranno ridotte in 14 punti (fino alla settima classificata), avremo di fatto i play off allargati. Come già anticipato in apertura questa edizione della Serie B 2013 si presenta priva di grandi squadre, infatti mancano le nobili decadute, ma non le grandi piazze e l’entusiasmo. Il Palermo, top club di categoria, è la grande favorita, ma occhio alle outsider, cioè le sorprese, come ad esempio l’Avellino di Rastelli  che può contare già su uno stadio, il Partenio Lombardi, rinnovato nell’estetica, ma bruciante sempre della stessa antica passione ,visto che, contro il Novara, alla prima di campionato, si presenterà con il colpo d’occhio del tutto esaurito. Questo il primo turno della serie B in programma domani, tranne Raggina- Bari, sabato 24 agosto 2013:

 

 

Avellino- Novara

Brescia- Lanciano

Empoli- Latina

Modena- Palermo

Padova- Trapani

Pescara- Juve Stabia

Siena- Crotone

Spezia- Cittadella

Ternana- Carpi

Reggina- Bari

 

Serie-B7