Campionati Nuoto Riccione 2011: ok la Pellegrini

Durante la prima giornata degli Assoluti Primaverili di Riccione Federica Pellegrini si dichiara soddisfatta visto che superato il suo primo esame nei 400 metri, gara in cui ha fatto segnare il secondo tempo del 2011, ovvero 4” 03′ e 48 contro i 4” 02′ e 84 di Rebecca Adlington.

Segno che la nuova preparazione affidata alle cure di Phillipe Lucas, suo nuovo allenatore, funziona.

L’allenatore francese non è di certo facile agli entusiasmi e ha commentato a suo modo, la gara, definendola “corretta”.

Ma anche la nuotatrice azzurra ha deciso di mantenersi fedele alla nuova linea politica in salsa francese, tanto che ha dichiarato:

“Sono in linea con i programmi, era la gara più difficile e va bene, averla subito tolta, Io e Lucas ci stiamo studiando, era la prima volta che i troviamo a gestire la situazione gara”.

 

Stamattina la Pellegrini ha chiuso le due vasche dei 100 con un ottimo 54″91, sesto tempo stagionale, affermando che questo per lei è un ritorno al passato, ai suoi esordi, quando nuotava i 100 e non è stato facile preparare i 400 e i 100 contemporaneamente  ma ora può dirsi molto soddisfatta.