Calendario Europa League: quando giocano Napoli e Juventus



Il Napoli di Benitez e la Juventus di Conte proveranno a rifarsi in campo internazionale, dopo l’eliminazione dalla Champions League, andando alla conquista dell’Europa League, competizione che ha in programma a Torino, proprio allo Juventus Stadium, la sua finale 2014.

La Juventus, eliminata in Champions League dal Galatasaray, riparte in Europa League dall’incubo turco e al turno successivo potrebbe giocare contro la Fiorentina di Vincenzo Montella. Queste le dichiarazioni di Pavel Nedved in merito al possibile cammino europeo della Vecchia Signora: “Abbiamo trovato un’altra squadra turca, ci aspetta una trasferta abbastanza lunga che non ci fa tanto bene, non siamo tanto contenti. La Fiorentina negli ottavi? Facciamo un passo alla volta. Questa competizione è abbastanza sottovalutata come competitività, credo che ogni sorteggio è molto pericoloso, l’Europa League è molto tosta, se non l’affrontiamo col piede giusto rischiamo brutte figure. La finale a Torino pressione o stimolo in più? Non me ne importa niente che si giochi a Torino, dobbiamo pensare solo al campo, dove si gioca non importa”. Il Napoli troverà sul suo cammino lo Swansea, squadra allenata da un ex juventino, il danese Michael Laudrap. In rosa  gli elementi di valore sono l’ivoriano Bony, gli spagnoli Pablo Hernandez, ex Valencia, e il difensore Jordi Amat e l’olandese Jonathan De Guzman. Non c’è da segnalare  nessun precedente in Europa con le squadre italiane.

I sedicesimi di finale di Europa League prevedono la gara di andata il 20 febbraio, mentre quella di ritorno è fissata una settimana dopo, il 27 febbraio, le gare di andate saranno Juventus- Trabzonspor e Swansea- Napoli.

 

 

EUROPA-LEAGUE