Calciomercato: ultimissime news estate 2014 Real Madrid, PSG, Barcellona

Calciomercato: ultimissime news estate 2014 Real Madrid, PSG, Barcellona

È davvero molto bello il mercato delle grandissime d’Europa. Almeno di quelle che, apparentemente, possono permettersi di non curarsi di fair play finanziario e cose simili. Facciamo qualche nome: Real, Paris Saint Germain e Barcellona.

Soprattutto tra le due squadre capitoline sembrano correre davvero dei grossi affari. Il primo è quello che vede protagonista il gioiellino del calcio italiano, ovvero Verratti. Certo, al Real, che sembra possa pagarlo fino a 30 milioni di euro, troverebbe un suo estimatore e connazionale come Carlo Ancelotti. Il PSG inoltre potrebbe aver bisogno di monetizzare al più presto per evitare sanzioni per il Fair Play FIFA. Una cosa che sembra davvero non toccare nemmeno minimamente le Merengues, dato che il Sun riporta di un’offerta da ben 86 milioni di euro per Luis Suarez, stella del Liverpool.

La situazione economica del PSG, però, non è chiara. Da una parte ci sono problemi di fair play, dall’altra il quotidiano Tuttosport riporta un’offerta mostruosa da ben 50 milioni di euro alla Juventus per Paul Pogba. Marotta, però, sembra abbia respinto al mittente la richiesta, sempre che sia concreta e non frutto di supposizioni. A Blanc interesserebbe anche Hazard del Chelsea, ma il Mondiale potrebbe far schizzare verso l’alto il cartellino del belga, uno dei pezzi pregiati della manifestazione.

Il Barcellona, contrariamente alle avversarie, sembra più concentrato sui piccoli ritocchi piuttosto che sui grossi colpi da prima pagina. Piace moltissimo Cuadrado della Fiorentina, anche se occorrerà un’offerta davvero non rifiutabile per convincere la dirigenza toscana. Si pesca anche in patria, puntando soprattutto su Koke, centrocampista dell’Atletico Madrid campione di Spagna e vice campione d’Europa. Il giocatore, però, ha respinto per ora ogni assalto.

Calciomercato: ultimissime news estate 2014 Real Madrid, PSG, Barcellona

Foto: Wikimedia Commons