Calciomercato: ultime news gennaio 2014 Fiorentina, Milan, Napoli

Calciomercato: ultime news gennaio 2014 Fiorentina, Milan, Napoli

Non è chiaro se sia un affare per gennaio (quasi impossibile) o per luglio, ma quello che è stato rivelato da Stefano Donati, giornalista del gruppo Mediapason (QSVS, per intenderci), avrebbe del clamoroso. Vi diamo qualche indizio: in estate è sempre più probabile che Clarence Seedorf venga nominato nuovo allenatore del Milan. Al tempo stesso se ne andrebbero sia Massimiliano Allegri che Adriano Galliani. Nel frattempo Andrea Pirlo inizia a sbattere un po’ i piedi, mancando ancora il rinnovo con la Juventus. Non ci vuole Nostradamus per immaginare un clamoroso ritorno del regista azzurro in rossonero. Potrebbe essere una mossa sensata? Vista la mancanza cronica di qualità ed esperienza nel centrocampo milanista, sì. Realmente realizzabile? Sembra difficile, soprattutto quando alla porta di Pirlo a fine stagione, se terminerà la sua avventura in bianconero, davvero busseranno società del calibro di Arsenal, Real e Bayern. Quanto avrà nostalgia il giocatore di Milanello? Nel frattempo si parla insistentemente di un SMS per il bresciano spedito dal futuro coach olandese…

È certo, però, che il Milan debba rinforzarsi il più possibile, perché il già enorme solco tattico e tecnico tracciato dalle dirette avversarie in campionato e in Europa potrebbe diventare ancora più grande in caso di immobilismo. Il Napoli, ad esempio, sarebbe enormemente interessato a Blaise Matuidi, che nonostante sia un punto fermo del PSG è in scadenza di contratto. I partenopei dovranno inserirsi alla velocità della luce per strappare il giocatore alla società capitolina. Nel caso però il colpo venisse a mancare, allora l’attenzione pare che si sposterebbe su uno tra Fernando del Porto e Sandro del Tottenham. In difesa piace il genoano Antonelli.

La Fiorentina si è assicurata Massimo Ambrosini per un altro anno e ora punterà a rinforzare una formazione che sta già facendo piuttosto bene. La questione portiere è ancora apertissima: Neto proprio non riesce a convincere fino in fondo e allora il prospetto più interessante e raggiungibile diventa Agazzi del Cagliari. Per il centrocampo potrebbe arrivare un altro rossoblù, ma questa volta proveniente da Genova. Lodi, infatti, è alla ricerca di un’opportunità in una squadra di fascia alta e Firenze potrebbe diventare il palcoscenico ideale.

Calciomercato: ultime news gennaio 2014 Fiorentina, Milan, Napoli