Calciomercato Torino 2012: iniziano le trattative

calciomercato torino

Il Torino deve ancora giocare l’ultima del campionato di Serie Bwin in trasferta contro l’Albinoleffe, una partia che i granata vogliono vincere per chiudere la stagione al primo posto, essere i vincitori del torneo e sollevare la coppa . Si pensa però anche al calciomercato per la prossima stagione. il direttore sportivo Gianluca Petrachi è già al lavoro per allestire una squadra che sia in grado di raggiungere la salvezza nel prossimo campionato di Serie A.

Tra gli obiettivi del Torino ci sono il portiere del Novara Samir Ujkani, il cui cartellino è di proprietà Palermo e Paulo Barreto attaccante brasiliano dell’Udinese. L’estremo difensore potrebbe anche rimanere in Sicilia, in quel caso il Palermo farebbe cassa vendendo Viviano, mentre il brasiliano vuole andare via da Udine dove ha poco spazio, ma il club lo vede come alternativa a Di Natale e quindi vorrebbe tenerlo in rosa.

Il Torino segua anche il centrocampista argentino del Lanus Guido Pizarro, di 22 anni, potrebbe interessare anche Cerci della Fiorentina, mentre è stato escluso un ritorno di Cesare Natali, difensore viola che si libererà a parametro zero. Tra gli altri piace anche Ranocchia, il difensore che all’Inter non ha passato una stagione molto positiva. Questi elencati tra gli obiettivi dei granata, a parte il portiere e il centrocampista argentino sono giocatori che Ventura ha avuto in passato alle sue dipendenze, sia a Bari, come Barreto e Ranocchia, sia Cerci a Pisa.

Poi si dovrà pensare anche al mercato in uscita e valutare le eventuali offerte che arriveranno per il pezzo più pregiato della rosa granata: il difensore Angelo Ogbonna.