Calciomercato Serie A estate 2014: maxi offerta del Monaco per Conte

600px-Juventusstemma

Potrebbe essere lontano da Torino il futuro prossimo di Antonio Conte, l’allenatore che ha riportato la Juventus a dominare in Italia con tre scudetti consecutivi vinti, ma il “cortile” della serie A sembra essere ormai troppo stretto per il tecnico salentino che vuole affermarsi anche in campo europeo.

Infatti il nodo è tutto lì, Conte vuole vincere in Europa e per farlo deve avere dei top player, quindi la Juventus non deve vendere i suoi, Pogba e Vidal su tutti, e portarne altre. Sono queste in pratica le condizioni che vuole l’allenatore dei bianconeri per restare in sella, al comando, sulla panchina della Serie A. La dirigenza juventina ha però preso tempo, cosa che non è piaciuta troppo all’ex allenatore del Bari, e tra le due parti sta provando a inserirsi il Monaco che avrebbe offerto a Conte un contratto triennale da 7,5 milioni di euro a stagione, a cui va aggiunto un budget per calciomercato da 120 milioni, utili realizzare i desideri del tecnico. Sembra proprio che la società monegasca faccia sul serie e ha individuato in Conte l’uomo capace di interrompere il dominio del Paris Saint Germain in Ligue 1.

Per ora il futuro è ancora tutto da scrivere, la Juventus deve ancora presentare la sua offerta e i suoi progetti al tecnico, e resta comunque la squadra del cuore di Conte, ma come andrà a finire? Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per essere sempre aggiornati su tutte le principali novità riguardanti la Juventus e la nostra amata serie A.

600px-Juventusstemma