Calciomercato Serie B 2012: Martinho al Verona

martinho

Ufficiali a Verona Simon Laner, Pasquale De Vita e Ivan Fatic, si lavora per Sforzini, Jeda e Caracciolo, mentre sembra essere molto vicino Martinho. Ha rinnovato il contratto Frattali. Ferronetti al Torino libera Valerio Di Cesare verso lo Spezia, che pensa a Sammarco e potrebbe vendere Felice Evacuo in Lega Pro al Perugia. La Juve Stabia acquista Cellini e punta Pugliese e Hoxha. Crotone e Grosseto sono in lizza per Bazzoffia, la Pro Vercelli ufficializza Carraro. L’Ascoli rinnova con Peccarisi, il Brescia con Martina Rini. Il Lanciano prende Bacchetti dal Pescara. Il Modena: Andelkovic, William, De Bode e Sturaro, ma piace anche Bindi. La Ternana segue Botta e l’Ascoli prende Zaza. La Reggina segue Valoti e Improta. Papa Waigo non si è presentato ad Ascoli, su di lui oltre ad alcune squadre degli Emirati Arabi, ci sarebbe anche il Varese del suo ex allenatore Fabrizio Castori.

Per la Reggina aumenta la concorrenza di mercato per Bruno Cirillo. Il difensore italiano, svincolatosi dal Paok Salonicco, piace molto a due club greci, che sono lo Xanthi e il Veria. La Pro Vercelli comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Bari il centrocampista classe ’87 Manuel Scavone. Emanuele Pesoli potrebbe essere il nuovo centrale del Verona dopo le difficoltà incontrate con le trattative che conducono a Mareco e a Lisuzzo.  Umberto Germano della Pro Vercelli è seguito da Atalanta e Udinese. La Ternana è pronta a fare una nuova offerta per Michael Cia dell’Albinoleffe che la scorsa stagione ha militato nelle fila del Benevento.