Calciomercato Serie B 2012: Jeda vicino alla Juve Stabia

jeda

Proseguono senza sosta le trattative che vedono protagniste le squadre che nel corso della prossima stagione agonistica saranno impegnate nel campionato italiano di calcio di Serie Bwin. Il Verona è ancora al lavoro, dopo aver preso Martino, per Cocco e Pesoli. In uscita Bjelanovic adesso sembra essere molto vicino al Cittadella. Lo Spezia non prenderà Jeda, più vicino alla Juve Stabia, mentre per Sammarco le possibilità che possa arrivare al momento sono basse.

Il Lanciano vuole Fofana e ha preso Hottor e Testardi, oltre a chiedere in prestito all’Atalanta Nadir Mintoti, vicino il ritorno di Rosalia, lo scorso anno tra i protagonisti della promozione della squadra, ma di proprietà dell’Ascoli. Alla Ternana piacciono Botta e Castellani, si cercano Marco e Paolucci. La Reggina prende Baiocco e vuole cedere Cosenza, che ha rifiutato Pro Vercelli e Ucraina.Difficile la trattativa per Guarna. Il Bari è invece vicino a Barraco, il Novara ha ufficializzato l’arrivo di Piovaccari, mentre il Cesena chiude con Andrea Rossi.

Berrettoni piace a molti club della cadetteria, tra i quali ci sono anche Ascoli e Vicenza, oltre che Cittadella, Cremonese e Pro Vercelli. Il Novara continua a trattare per Yannis Salibur. L’Ascoli ha ingaggiato Matteo Famà, Simone Zaza, Matteo Gandelli, Andrea De Iulis, Vittorio Calvaresi, Ciabattoni, Perozzi, Monti e Porfidi. Oggi Pugliese potrebbe andare alla Juve Stabia. Lo Spezia segue Bentivoglio. Alessandro Tonti del Cesena è vicino al Borgo a Buggiano, squadra della Lega Pro. Alessandro Sgrigna, attaccante del Torino non è sul mercato e quindi resta in granata.