Calciomercato Serie B 2011/2012: Salvatore Mastronunzio al Gubbio

Salvatore Mastronunzio

L’attaccante di proprietà del Siena Salvatore Mastronunzio torna a giocare in Serie B e per il resto della stagione lo farà con il Gubbio di mister Gigi Simoni e non con il Crotone che sembrava in vantaggio fino a qualche giorno fa, ma si sa da tempo ormai che nel mercato tutto è possibile. La telenovela legata al bomber è dunque finita.

Lo Spezia sul proprio sito ufficiale ha annunciato che è stato trovato l’accordo per il passaggio in maglia rossoblù dell’attaccante Salvatore Mastronunzio. Il giocatore, di proprietà del Siena, giocherà il resto della stagione con il Gubbio di mister Gigi Simoni. Da parte dello Spezia Calcio, al giocatore vanno i migliori auguri per il proseguo della propria carriera.

Nel frattempo il centrocampista del Bologna Gimenez ha rifiutato il Torino. L’uruguaiano non vuole scendere in serie B ed è tornato sui suoi passi rispetto all’ipotesi iniziale di trasferirsi in granata. Come dichiarato anche dal vicepresidente del Bologna, rossoblù e granata avevano trovato l’accordo ma l’uruguaiano avrebbe bloccato tutto.

A questo punto il direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi deve spostare le sue attenzioni su altri obiettivi. Carrozza del Varese diventa di interesse primario per la squadra, ma anche molto difficile da prendere. Il Siena è sempre forte sull’esterno d’attacco e non vuole mollare, per questo motivo Petrachi deve trovare un modo per guadagnare terreno sul Siena. Se dovesse sfumare anche Carrozza, l’ex empolese Fabbrini, attualmente all’Udinese, potrebbe diventare un altro obiettivo concreto. In queste ore molte delle trattative in stallo nei giorni precedenti stanno iniziando a decollare.