Calciomercato Serie B 2011/2012: Pellè alla Sampdoria, Caprari al Pescara



Nuovo cambiamento su una panchina di Serie B, questa volta a Bergamo, sponda Albinoleffe dove Daniele Fortunato è stato esonerato, al suo posto arriva Walter Salvioni. Fortunato paga la sconfitta in casa contro il Bari di Vincenzo Torrente. Squadra quindi nelle mani di Walter Salvioni, ex Ancona e Triestina. A lui il compito di risollevare le sorti della compagine bergamasca, nelle ultime stagioni andata sempre bene con Mondonico in panchina ed ora al quartultimo posto della classifica di Serie B.

Il Torino ha raggiunto l’accordo con la Juventus per il prestito secco di Pasquato. Il fantasista del Lecce vestirà granata senza diritto di riscatto fino a fine stagione. La Sampdoria ha trovato un accordo di massima col Parma per Graziano Pellé. L’attaccante sarà blucerchiato se Piovaccari accetterà il Brescia.

Il centrocampista dell’Atalanta Fabio Caserta non andrà alla Nocerina. A smentire la trattativa è stato il procuratore del giocatore. Gianluca Caprari sarà un giocatore del Pescara sabato. La formula sarà quella del prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino. Il giocatore, firmerà il rinnovo con il club capitolino e poi si metterà a disposizione di mister Zeman.

Il Gubbio ha reso noti i passaggi di Ettore Mendicino al Taranto, Gabriele Paonessa al Como e Niccolò Giannetti al Sud Tirol. Il direttore sportivo Stefano Giammarioli ha inoltre perfezionato la cessione della metà del cartellino del calciatore Mario Rui Silva Duarte al Parma. L’altra metà del cartellino del portoghese, che continuerà a vestire la maglia rossoblù fino al termine della stagione, rimane al Gubbio.