Calciomercato Roma: la Bestia non se ne va?

Julio Baptista non smette di tenere in ansia il calciomercato Roma.
Per la Bestia non arrivnao offerte, se non un sondaggio portato avanti dal Galatasaray senza troppa convinzione. E dunque il destino più ovvio è che Baptista rimanga a Roma. In proposito si è espresso proprio il calciatore brasiliano:

A Roma sto bene e ho altri due anni di contratto. A Grosseto ho giocato per la prima volta dopo le vacanze. Non è andata male, anche se per migliorare dovrei giocare di più. Peccato il Mondiale: fosse andata in un altro modo, ora ci sarebbero meno problemi”.
Queste le sue parole. Dunque, per chi pensava che fosse possibile fare cassa con la cessione di Julio Baptista, dovrà fare i conti con queste dichiarazioni che non lasciano scampo ad interpretazione.
Come detto Julio Baptista tiene in apprensione il calciomercato della squadra giallorossa, questo perchè al momento, senza soldi cash, fare operazioni di qualunque tipo sembra difficilissimo.

Sempre alla Bestia poteva essere legata la trattativa con l’Inter per acquisire Burdisso, vero obiettivo del mercato della squadra capitolina. Ma niente da fare, il calciatore ha rifiutato qualunque tipo di destinazione. E come dargli torto? A Roma come dice lui, sta bene…
Baptista è valutato 8 milioni di euro. Soldi che potrebbero essere utili sia alla causa Burdisso che a quella di un altro difensore che inizia a scalpitare: Valon Behrami, vecchia conoscenza del calcio italiano, e soprattutto romano.

Come tutti saprete Behrami è infatti l’ex terzino della Lazio, proprio quello che in un derby concitato regalò la vittoria ai biancazzurri al 90 minuto.
Behrami vuole andare via da Londra e vuole giocare in Champions League… tutte le strade portano a Roma, dunque.
A questo punto, che Baptista si decida….