Calciomercato Roma: fare spazio per un extracomunitario

È iniziato ufficialmente il calciomercato estivo della Roma, che però è legato molto alla delicata situazione societaria. Il Direttore Sportivo Pradè sta trattando con l’Inter per far rimanere nella capitale Burdisso.

Intanto la Roma sta cercando un rinforzo sulla fascia destra dopo la partenza di Motta tornato a Udine, ed il primo indiziato sembra essere il terzino Clemente Rodriguez, impegnato nei mondiali Fifa 2010 con l’Argentina.

Il giocatore è legato alla partenza di uno tra Julio Baptista e Barusso.

Per quanto riguarda le cessioni infatti, Julio Baptista e il Tottenham sono molto vicini, sembra quasi fatta per 9 milioni.

Mentre nell’ultima settimana si parla di un fortissimo interessamento della Juventus per Philippe Mexes, con cui la Roma farebbe cassa. La partenza di Julio Baptista o Barusso farebbe spazio per il passaporto extracomunitario.

Sarebbe un grosso affare visto che Rodriguez arriverebbe a parametro zero. Un’altra pista che si è fatta calda negli ultimi giorni è quella che porta a Behrami, ma l’agente del giocatore ha smentito ogni possibile contatto. In questi giorni si parla anche dei giapponesi Hasabe e Nagatomo, giocatori di non ottima qualità ma sicuramente arriverebbero a prezzi vantaggiosi.