Calciomercato Real Madrid estate 2011: le trattative in corso



Il mercato dei Galacticos non si ferma mai, d’altronde come potrebbe essere il contrario visto che in panchina c’è un allenatore vulcanico come Josè Mourinho.

E non abbiamo usato l’aggettivo vulcanico a caso, perché il Real avrebbe messo gli occhi su un giocatore che attualmente gioca sotto l’ombra di un vulcano, il Vesuvio, e il giocatore in questione è Ezequiel Lavezzi, il Pocho argentino idolo incontrastato dello stadio San Paolo. Mourinho che conosce bene il campionato italiano e Lavezzi ha individuato nell’attaccante napoletano il rinforzo ideale per i suoi Galacticos.

Se la trattativa per Lavezzi resta complicata, visto il valore del giocatore per la società e la tifoseria del Napoli, sembra ormai andare in porto l’affare Neymar già annunciato da tempo ma mai ufficialmente concluso, almeno fino ad oggi.
Ora a ribadire il concetto che Neymar sarà un giocatore del Real Madrid, non si sa bene però ancora quando, è lo stesso Wagner Ribeiro, procuratore del giovane talento brasiliano, che ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Per la questione economica c’è già l’accordo con la società madridista, non è stata chiusa la trattativa solo perché devo sentire Neymar che è ora è concentrato sulla Coppa America dove vuole battere Messi e l’Argentina, l’altro sogno sarebbe quello di giocare a dicembre il mondiale per club col Santos. Dopodiché niente ostacolerà il suo trasferimento a Madrid“.

La cifra spesa dal Real Madrid per il cartellino del giocatore dovrebbe aggirarsi intorno ai 32 milioni di euro. Neymar dovrebbe firmare con le merengues un contratto quinquennale fissato sui due milioni di euro annui.