Calciomercato PSG gennaio 2012: Tevez e Balzaretti

PSG

Da quest’estate il calciomercato italiano ha un avversario in più, cioè il club parigino del Paris Saint Germain che in breve arco di tempo è riuscito a strappare alla nostra serie A diversi elementi di assoluto valore.

 

A Parigi sono infatti finiti Leonardo che ha lasciato la panchina dell’Inter per diventare direttore sportivo del club d’oltralpe, l’ex talento della Roma Jeremy Menez, il centrocampista della Juventus Sissoko, il portiere del Palermo Sirigu e l’astro argentino di Javier El Flaco Pastore ammirato sempre in Sicilia.

 

Ma la fame parigina non è fermata qui visto che anche a gennaio il club ha deciso di fare le sue mosse di mercato, andando a intralciare i piani rossoneri per Carlitos Tevez.

L’attaccante argentino del Manchester City era quasi rossonero ma il club di via Turati ha dovuto smentire  l’affare visto che le condizioni offerte dal Paris St. Germain sono molto migliori. A parte il grado di parentela che c’è tra gli sceicchi proprietari dei due club, i parigini offrono sicuramente più del Milan.

Se l’offerta di Galliani non si schioda dal prestito gratuito con diritto di riscatto a 24 milioni di euro, quella presentata da Leonardo si dice abbia toccato persino i 28 milioni subito, mentre l’offerta fatta al calciatore è più o meno la stessa, sui 5 milioni il Milan e sui 6 circa il PSG.

 

Ma non di solo Tevez parla il calcio mercato alla parigina visto che il club nelle ultime ore si è interessato al terzino del Palermo e della nazionale Federico Balzaretti, cercato anche dal Napoli, ma occhi che Parigi val bene una messa.