Calciomercato Milan: Robben e Ganso a giugno





La dirigenza rossonera ha deciso di fare le cose in grande per il prossimo Milan di Allegri versione 2.0.

Galliani e Braida infatti, stanno lavorando intensamente sul mercato estivo per rendere invincibile il Milan per la prossima stagione.

Il primo colpo è stato Mexes a parametro zero dalla Roma, così da mettere la difesa al sicuro. Successivamente è stato Taiwo oggetto della dirigenza rossonera e di cui si attende solo il passaporto comunitario.

Ganso è il genio e talento che alla fine arriverà in maglia rossonera anche se la trattativa prenderà tutta l’estate, essendo difficile e complessa ma alla fine si farà.

Oggi spunta un nuovo nome, un grande campione nel mirino del duo Galliani-Braida: Arjen Robben.

L’olandese ha rotto definitivamente con la dirigenza del Bayern dopo l’esonero di Van Gaal, l’ex tecnico dei bavaresi e connazionale del giocatore.

Inoltre a supportare il malcontento di Robben, ci sarebbe la stagione da incubo vissuta dal Bayern e le incertezze sul futuro della società che al momento non ha assicurato al giocatore una rosa competitiva.