Calciomercato Milan / Inzaghi: prime indicazioni del nuovo allenatore

Calciomercato Milan / Inzaghi: prime indicazioni del nuovo allenatore

Il Milan si sta ricostruendo e presto, non appena verrà ufficializzata la successione in panchina tra Filippo Inzaghi e Clarence Seedorf, il nuovo corso rossonero potrà avere inizio. Tra molti dubbi e incertezze, in quanto anche l’arrivo del coach olandese era stato accolto come l’inizio di una nuova era per il club milanista, salvo poi fermarsi davanti alle difficoltà mostratesi lungo questi ultimi mesi.

Uno dei primi compiti del nuovo allenatore, comunque, sarà quello di trasformare la squadra disastrosa di quest’anno almeno in un primo embrione di un team destinato alla rinascita. Tifosi e dirigenza sanno bene sia che l’epoca dei grandi acquisti è, per il momento, sospesa e che prima di poter tornare veramente competitivi serviranno almeno due o tre anni di lavoro e questo solamente se tutto andrà per il verso giusto. Inzaghi sa quello che deve fare e contrariamente a Seedorf ha già assaporato la vita della panchina prima con gli allievi e poi con la Primavera rossonera. Proprio da questa squadra potrebbero arrivare alcuni rinforzi, anche se naturalmente non basteranno, così come i rientri di Matri e Paloschi.

Sono in molti a credere che una delle prime mosse da completare sia il sacrificio di uno dei grandi nomi della rosa e, al momento, ne rimangono tristemente solo due: Mario Balotelli e Mattia De Sciglio. Cedere il secondo, che forse è quello con più mercato, metterebbe la dirigenza di fronte ad un passo falso dal punto di vista della programmazione e, soprattutto, i tifosi gradirebbero davvero poco. Super Mario, invece, non è riuscito a farsi amare completamente dall’ambiente Milan, per colpe sia sue che altrui. Una sua cessione potrebbe creare un piccolo “tesoretto” da reinvestire sul mercato, ma la sensazione è che ciò possa avvenire solamente dopo il Mondiale, sperando che questo possa valorizzare l’attaccante milanista. Appuntamento quindi ai primi di luglio? Tutto lo lascerebbe pensare.

Calciomercato Milan / Inzaghi: prime indicazioni del nuovo allenatore

Foto: Wikimedia Commons