Calciomercato Milan, Inter, Juventus gennaio 2012

200px-Maxi_Lopez

Riecheggiano da poco nell’etere le ultime dichiarazioni di Super Mario Balotelli, l’attaccante del Manchester City, che dal ritiro azzurro di Coverciano ha dichiarato di essere pronto a tornare in Italia…ma pero ora l’ex attaccante dell’Inter resta in Inghilterra.

Il calcio mercato nerazzurro nelle ultime ore si è interessato all’esterno dell’Atalanta, l’argentino 22enne Ezequiel Schelotto e subito, da Bergamo l’ex direttore sportivo del Napoli, giunto quest’estate al club orobico, Pier Paolo Marino si affretta a smentire.

Lo stesso Schelotto ai microfoni di Sky sport 24 ha ammesso professionalmente: “Mi piacerebbe ovviamente l’Inter è una grande squadra e se dovesse arrivare un’offerta la valuterei. Ma non voglio dire di più: porto la maglia dell’Atalanta e voglio rispettarla”.

La Juventus guarda invece al suo mercato interno perchè potrebbe infatti lasciare Torino Eljero Elia, acquistato per dieci milioni di euro quest’estate, l’esterno olandese non si è ancora inserito negli schemi di Antonio Conte mentre recentemente il nome di Vincenzo Iaquinta è stato di nuovo accostato al Napoli.

“ A chiunque piacerebbe giocare in una squadra titolata come il Milan, ma io sono un giocatore del Catania e al Catania devo pensare. Almeno fino a gennaio…” parole e musica di Maxi Lopex.  Sembra quindi che si attenda solo la decisione del direttore d’orchestra rossonero, Adriano Galliani, per dare il la al trasferimento. L’attaccante argentino sembra essere il nome giusto per sostituire Antonio Cassano, recentemente operato, in questo campionato.

Nell’ambiente anche il nome di Alessandro Del Piero, capitano e bandiera della Juventus, è stato associato al Milan anche se l’ipotesi suggestiva al momento sembra essere destinata a rimanere una voce di mercato.