Calciomercato Milan gennaio 2012: Pato al PSG?

220px-Alexandre_Pato_Real_Madrid-Milan

L’avvento di Carletto Ancelotti sulla ricca panchina del Paris Saint Germain ha fatto capire all’attaccante brasiliano del Milan, il 22enne Alexandre Pato, che Parigi val bene una messa e i tifosi del Diavolo cominciano a preoccuparsi perchè il loro attaccante potrebbe essere il prossimo pezzo da 90 della nostra serie A pronto a salutarci per sbarcare nella Ligue 1 dopo Menez, Pastore, Sirigu e Sissoko.

Il feeling tra l’allenatore rossonero, Massimiliano Allegri, e il giocatore, se mai c’è stato, è giunto agli sgoccioli. La stagione di Pato, decisamente sotto tono come rendimento, per via anche dei numerosi infortuni che l’hanno colpito, ha relegato il Papero ai margini della squadra, anche perché lì davanti Ibrahimoivc spesso e volentieri fa reparto da solo, supportato com’è da Cassano, prima del problema cardiaco, e Robinho poi.

Per questo motivo il club di via Turati si è messo sulle tracce di Carlitos Tevez, l’apache argentino del Manchester City, che potrebbe arrivare a rinforzare il reparto avanzato rossonero. La trattativa potrebbe però aver innervosito l’attaccante brasiliano che. ora, corteggiato dall’ex allenatore dell’Inter, il carioca Leonardo, attuale uomo mercato del club francese, potrebbe accettare il trasferimento nella capitale francese.

Per l’ad del Milan Adriano Galliani: “Pato resta con noi ma se chiede d’essere ceduto”ma queste potrebbero essere le ultime parole famose perchè  i rossoneri potrebbero aver così trovato il tesoretto da investire in Tevez.

Pato con la maglia del Mila ha realizzato finora 137 presenze e 60 gol.

Inoltre, stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato, sembra che un altro amatissimo ex calciatore rossonero, di assoluto valore, come Kakà, possa presto raggiungere Ancellotti a Parigi.