Calciomercato Milan: Casemiro, Eriksen, Anelka

images

Per ora c’è la Champions League e il campionato da affrontare ma il pensiero del Milan è sempre rivolto al calcio mercato visto l’inizio di stagione ricco di infortuni, senza contare poi lo stress di Ibrahimovic.

Galliani ha quindi ristretto la rosa delle trattative e non è detto che a gennaio si possa già vedere qualche volto nuovo in maglia rossonera, come ad esempio Casemiro, centrocampista 20enne del San Paolo.

Secondo alcune fonti sembrerebbe che Ariedo Braida sia in Sud America  da un mese per visionare il giocatore. Voci di mercato che trovano conferma nel presidente del club brasiliano Juvenal Juvêncio: “E’ vero, Braida era qui per vedere la partita di Casemiro, ma il San Paolo non vuole vendere”.  Affermazioni che di sicuro non tolgono il giocatore dal mercato ma che mirano a far alzare il prezzo del cartellino, attualmente attestato sui 30 milioni di euro per il suo giovane talento.

Prende quota la candidatura milanista anche per il giovante prodigio dell’Ajax, Cristien Eriksen, 19enne centrocampista dei lancieri olandesi che si è messo in mostra anche ieri nella massima competizione continentale, la Champions League, nella gara contro la Dinamo Zagabria. Visti i buoni rapporti tra le due società, vedi l’affare Emanuelsson, la trattativa è possibile.

Guarda invece a un futuro decisamente più immediato l’ultimo possibile affare di mercato rossonero, cioè  Nikolas Anelka, attaccante 33enne del Chelsea, in rotta con il club londinese e con il manager Villas-Boas. Il club milanista sarebbe infatti pronto a spendere 2,5 milioni di euro per portarsi a casa un vice Ibra di sicura esperienza internazionale.