Calciomercato, la Juventus diventerà la più forte di tutte?





Non se la prendano i tifosi dell’Inter, ma il calciomercato della Juventus per la stagione 2010/2011 sembra promettere grandi cose.
Grandi cose che non nascono giocoforza da grandi nomi: questa politica, s’è vista l’anno scorso, non ha funzionato.
Beppe Marotta sta costruendo la nuova squadra per filo e per segno, reparto per reparto, senza decantare grandi campioni in pieno stile fantacalcio.

Del resto proprio l’Inter, questa stagione, ha vinto tutto, acquistando gli scarti di Bayern Monaco, Real Madrid e Lazio, e puntellando la rosa andando a bussare in casa di Genoa e Parma.
L’unico “botto”, Samuel Eto’o, è stato portato a casa senza sborsare una lira. Anzi, con tanto di conguaglio.
La nuova Juventus sembra prendere proprio questa strada: giocatori giusti al posto giusto, e non giocatori forti col nome bello. Pepe è soltanto il primo, Motta molto probabilmente sarà il secondo, Schweinsteiger sarà il terzo.
E chissà se arriveranno Palombo, Dzeko, Pazzini, Kuyt, Bonucci. E chi altri. Il vero “fenomeno”, Diego, intanto, torna a casa. Allora chiediamo ai lettori: di questo passo, la Juventus diventerà la squadra più forte del nostro campionato?