Calciomercato, la formazione tipo del Napoli di Rafa Benitez

Rafael_Benítez

E’ ancora tutto in forse il nuovo Napoli di Rafael Benitez, a causa dell’incertezze legate al calciomercato e al  futuro del Matador, Edinson Cavani, in gol anche ieri con la maglia della sua nazionale nella sfida vinta per 1-0, grazie alla sua rete, dall’Urugay contro il Venezuela, incontro valido per le qualificazioni mondiali di Brasile 2014.

 

Se resta il Matador l’attacco partenopeo è bello che fatto visto che Lorenzo Insigne ben si sta comportando all’europeo Under 21, e il franco algerino del Parma, Belfodil, sembra essere molto vicino al trasferimento a Napoli. In caso di partenza del bomber di Salto, sono diverse le soluzioni possibili, a partire da Dzeko del Manchester City, per arrivare a Fernando Torres del Chelsea, passando per il milanista El Shaarawy. Senza dimenticare che il Napoli ha in organico anche Edu Vargas, il cileno si sta ben comportando nel campionato brasiliano e ha realizzato un gran gol con la maglia della sua nazionale nell’ultima gara ufficiale delle qualificazioni sud americane. Turboman potrebbe quindi ritornare o essere usato come pedina di scambio sul mercato.

 

Passando al prossimo  centrocampo azzurro possiamo vedere che qui l’obiettivo numero uno di Rafa Benitez è un suo vecchio pupillo, cioè Mascherano, in forza al Barcellona. Il tecnico spagnolo avrebbe chiesto a De Laurentiis di fare uno sforzo in questa direzione e i catalani non considerano incedibile l’argentino. Sembra probabile anche il ritorno, dal Palermo, del Colosso di Lodi, Dossena, uomo di esperienza che Benitez ha già allenato a Liverpool. Per la difesa resta sempre in piedi la pista Skrtel. Confermatissimo De Sanctis, tanto che lo stesso Adl si è esposto su Twitter, il Napoli sta cercando un giovane dodicesimo da affiancargli.

 

Rafael_Benítez