Calciomercato Juventus: ok per Dzeko, ma è troppo tardi?



In seguito all’incontro tra Beppe Marotta e Andrea Agnelli tenutosi nella giornata di ieri,
il progetto della Juventus ha fatto luce sugli ultimi tasselli mancanti per andare in porto.
E lo ha fatto con una certa convinzione: c’è l’ok per l’investimento di 35 milioni di euro da consegnare al Wolfsburg per il calciatore Edin Dzeko.
La manovra sarebbe affiancata dalla cessione di Diego all’Amburgo.
Con una pulce nell’orecchio: nella giornata di ieri infatti il direttore generale del Wolfsburg Hoeness
ha dichiarato di aver tolto Dzeko dal mercato, per farlo restare ancora un anno al club tedesco, questo senza stare ad ascoltare proposta di alcun tipo.
Paradossalmente il concretizzarsi dell’interesse dalle Juventus potrebbe coincidere con la porta chiusa da parte del Wolfsburg. Sarà davvero così o l’intervento di Hoeness era soltanto una mossa strategica nei rapporti con gli interlocutori di mercato?