Calciomercato Juventus: Krasic incomodo, Dzeko a fagiolo

Nonostante giornali e siti Internet insistano nello sparare possibilità sul serbo Krasic,

la vera manovra di mercato pianificata dalla Juventus riguarda l’attaccante del Wolfsburg Dzeko.

Il quale, come molti di voi sapranno, se arriva lui non arriverà l’altro, per la nuova regola sugli extracomunitari da poter acquistare, ridotti a uno.

Già nei giorni scorsi la Juve aveva lasciato intuire di preferire il bomber al tornante.

Questa mattina la redazione di Sport Mediaset ha formalizzato il piano di trattativa che la Juventus avanzerà al Wolfsburg.

Pronti da offrire 30 milioni di euro, entro la prossima settimana il dg Marotta andrà in Germania per incontrare il dg dei tedeschi Hoeness per iniziare la pratica.

Il Wolfsburg è anche in cerca di un centrocampista d’esperienza ed una contropartita tecnica come Sissoko o Poulsen cadrebbe a fagiolo.

Nel contempo, la Juve ha qualche giorno di tempo per catturare gli interessamenti nei confronti di Camoranesi, Trezeguet e Tiago per fare cassa. Di Diego, Giovinco, Zebina e Grosso invece ancora nessuna notizia: potrebbero partire?