Calciomercato Juventus 2011: dalla ricapitalizzazione grandi colpi

milan-juventus-1-2-youtube-video-gol

Grandi, grandissime manovre in casa Juventus. La dirigenza bianconera per la rifondazione 2011-2012, ha infatti avanzato un progetto di ricapitalizzazione di 100 milioni di euro.

Oltre a sanare il bilancio, in passivo di quasi 60 milioni di euro, i restanti fondi serviranno per portare a Torino almeno 3 grandi nomi.

Ed è qui che la tifoseria bianconera può iniziare a sognare, infatti i nomi accostati alla vecchia signora sono quelli di Beck per la difesa, di Aguera e di Neymar per l’attacco.

Con la riconferma a centrocampo di Aquilani e con l’arrivo di Fernando dal Porto, l’attacco rimarrebbe il reparto che più andrebbe ritoccato.

Da non confermare Toni ed Amauri, già con le valigie pronte, con Iaquinta che è sulla graticola e con l’eterno Del Piero che arriverà a 38 anni l’anno prossimo.

Normale quindi che l’unico Quagliarella confermato con Matri potrebbero affiancarsi ad un grande nome e soprattutto giovanissimo talento del calcio mondiale.