Calciomercato: Inter, Juventus e Milan restano in attesa

In tempi di Mondiali Fifa 2010, il calciomercato entra nel vivo. Tra la ricerca di nuovi talenti e le conferme dei campionissimi, le grandi e piccole squadre sono alla finestra.
Il Calciomercato si chiuderà come sempre ad agosto e sono questi dunque giorni frenetici per accaparrarsi calciatori per la nuova stagione.
In questo post parliamo delle grandi.
Il calciomercato Juventus è momentaneamente in fase di ricerca. Gli obiettivi di mercato per i bianconeri sono sicuramente un difensore e un attaccante nuovo di zecca. Per la difesa si fa il nome di Branislav Ivanovic su cui starebbe lavorando alacremente Beppe Marotta. Attualmente Branislav Ivanovic è in forza ai Blues del Chelsea, alla corte del nostro Carlo Ancelotti ma a quanto pare, il contratto in scadenza, non è ancora stato rinnovato. Potrebbe dunque partire e dare una piccola svolta al calciomercato Juventus.
Il sogno per l’attacco invece si chiama Edin Dzeko. Si potrebbe superare in questo caso la concorrenza del Manchester City di Roberto Mancini, a quanto pare infatti l’affare sarebbe vicino alla conclusione. Edin Dzeko alla Juventus dunque? molto probabile.
Per quanto riguarda invece il Calciomercato Inter, si parla molto di cessioni. Partiranno il Principe Diego Milito e Maicon? Le dichiarazioni di Massimo Moratti fugano i dubbi in proposito: “Un giocatore verrà venduto per esigenze di bilancio”.

Bisognerà vedere chi sarà il predestinato ad abbandonare la casacca nerazzurra. Per quanto riguarda il difensore brasiliano Maicon, si pensa già ad un sostituto: Bacary Sagna dell’Arsenal anche se è spuntato di recente il nome di Glen Johnson, molto caro al neo allenatore Inter, Rafa Benitez.
Sul fronte Diego Milito invece, ancora nessuna novità.
Intanto in casa dei cugini rossoneri non si fa che parlare dell’allenatore Massimo Allegri.
Il Calciomercato Milan è in una fase di stallo inevitabile. Il presidente del Cagliari Cellino infatti, pare si sia impuntato (strano) e promette di rendere le cose molto complicate al Milan nel nominare l’allenatore Massimo Allegri.
Ad oggi infatti Massimo Allegri è ancora l’allenatore del Cagliari e Cellino minaccia di vincolarlo per un ulteriore anno: “Avrei potuto tenerlo per un anno fino alla fine del suo contratto, si tratta di una ipotesi che davvero mi tenta e non è da escludere”. Queste le parole del vulcanico presidentissimo.
Sul fronte calciomercato Milan, quello che interessa i calciatori quanto meno, si parla di Bonucci. Il Milan è deciso a superare la concorrenza della Juventus anche se sembra difficile potrà risolversi l’accordo.
Si pressa intanto su Luis Fabiano mentre Ronaldinho sembra destinato a lasciare Milan e conseguentemente Milano.
Niente trio delle meraviglie brasiliano dunque… per chi già sognava un attacco formato da Pato, Luis Fabiano e appunto, Ronaldinho.

Calciomercato