Calciomercato Inter: bolle in pentola Cassano?

Sfumato Ibrahim Afellay, centrocampista olandese classe 1986 in forza al PSV Eindhoven, l’Inter punta ad altri nomi per rimpinzare la rosa in vista del calciomercato invernale di gennaio 2011.

Adesso i nerazzurri puntano a Steven Pienaar, centrocampista sudafricano dell’Everton di 28 anni, il suo costo è di 9 milioni di euro e per il centrocampo di Rafa Benitez si tratterebbe di un rinforzo ideale.

Per l’attacco invece, l’Inter starebbe lavorando sulle trattative da avviare per l’ala olandese Kuyt, titolare nell’ultimo Liverpool di Benitez, e per la seconda punta del Genoa Giuseppe Sculli, già vicino alla maglia nerazzurra durante gli interessamenti del calciomercato estivo.

Infine una indiscrezione riguardante Antonio Cassano: secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb, l’Inter potrebbe seriamente avanzare un’offerta all’ex giocatore della Sampdoria.

Ciò che fa pensare a qualcosa che possa bollire in pentola, è la prematura rescissione del contratto (Cassano è legato alla Sampdoria fino al 2013), che toglierebbe dalle tasche di Cassano circa 10 milioni di euro. Il procuratore del talento barese, se così determinato a dare l’ok per una soluzione del genere, non può che essere a conoscenza di una pronta alternativa per affidare il suo assistito ad un contratto con un nuovo club.