Calciomercato: Immobile o Gabbiadini tornano alla Juve?

Torniamo ora ad occuparci del calciomercato della Juve perché sembra proprio che tra un Drogba e un Llorente, alla fine, il club piemonte potrebbe decidere di virare su un giovane attaccante italiano, ma andiamo subito a vedere in dettaglio quali sono le piste più calde.
Come tutti i tifosi juventini, e non, già sanno, la Vecchia Signora è alla ricerca di un attaccante per completare il suo parco offensivo attualmente composto da Sebastian Giovinco, Alessandro Matri, Fabio Quagliarella e Mirko Vucinic. La dirigenza bianco nera ha più volte mostrato la volontà di ingaggiare un top player come Didier Drogba, ex attaccante ivoriano del Chelsea ora in Cina, per tentare la scalata anche in Champions League ma le cose, qui, visto anche l’inserimento del Milan e non solo, sembrano essere molto più complicate del previsto. Questa fase di stallo sembra aver quindi portato a un cambio di strategia perché è vero che continua la ricerca di una punta, aspettando di conoscere l’evoluzione della situazione di Llorente,  separato in casa con l’Athletic Bilbao, ma oggi in Lega il direttore sportivo della Vecchia Signora ha fissato due incontri, uno con l’Atalanta, per Gabbiadini,  e uno con il Genoa, per Immobile. A dirla tutta, però, tra  i due giovanissimi attaccanti italiani di belle spereanze è spuntato anche il classico nome dell’ultima d’ora, cioè Lisandro Lopez.
Sembra infatti che il dg bianconero si sia messo in contatto con i procuratori dell’attaccante del Lione il cui contratto scade nel giugno 2014. La scorsa estate il club francese interpellato sul cartellino del giocatore rispose chiedendo 15 milioni di euro, ma ora vista la prossima scadenza del contratto la richiesta potrebbe essere meno esosa e trovare i favori della dirigenza juventina.
600px-Juventusstemma