Calciomercato, gli acquisti gennaio 2013 di Barcellona, Real Madrid, Manch. City

Il calciomercato non ha davvero confini e così oggi andiamo ad occuparci delle possibili strategie di tre top club mondiali, due spagnoli, cioè Barcellona e Real Madrid, e uno inglese, il Manchester City.

 

Cominciamo dai Blancos che sembrano quelli più propensi al cambiamento visto il difficile momento del suo allenatore Josè Mourinho, la manita imposta al Valencia al Mestalla non ha interamente ricucito lo strappo, ci vuole forse la vittoria della Champions, ma il futuro dell’allenatore dell’Inter del Triplete sembra sempre più lontano dalla Spagna. Madrid potrebbe invece essere il prossimo club di un altro interista, cioè Yuto Nagatomo, cercato dal club madrileno che nelle ultime ore, guardando sempre alla nostra serie A avrebbe chiesto alla Juventus uno scambio Higuain- Vidal, proposta rimandata al mittente dalla Vecchia Signora. Passiamo al calciomercato dell’altro grande club della Liga, cioè il Barcellona, alle prese con la cessione di Villa, sul mercato ma non svenduto. Il club catalano sta inoltre sfidando il Real in sede di calciomercato per aggiudicarsi Jichma Kaloua, attaccante marocchino 17enne in forza all’Almeria.

Abbandonando la Spagna passiamo al Manchester City del nostro Roberto Mancini, che apprezza e non poco, Hervin Ongenda, attaccante classe 95’ di proprietà del Paris Saint Germain, nel mirino del club inglese c’è la coppia di difensori centrali del Borussia Dortmund, cioè il tedesco Mats Hummels e il serbo Neven Subotic. Al momento questi tre obiettivi non sembrano facilmente raggiungibili, nel mese di gennaio, ma in futuro, viste le risorse economiche di cui dispone il club dello sceicco Mansour i citizens potrebbero annoverare diversi volti nuovi in difesa e in attacco.

REAL_MADRID_3D_LOGO