Calciomercato Genoa: rossoblù tra Iturbe e Giuseppe Rossi



Punta sempre in grande il presidente Enrico Preziosi per il suo nuovo Genoa: non bastasse lo scettro di regina del calciomercato estivo 2010, il patron rossoblù pare voglia regalare un’altro colpo ai suoi tifosi.
L’obiettivo, in prospettiva futura, si chiama Juan Manuel Iturbe, giovane fantasista argentino, attualmente sotto contratto con il Quilmes.
Il giocatore è stato a lungo trattato anche dal Napoli, che poi però ha preferito concentrarsi sull’affare Edinson Cavani, tralasciando quest’altra pista.
Preziosi ne ha parlato molto bene, elogiandone le doti tecniche, e rimanendo di conseguenza folgorato dal suo talento.
Su Iturbe, però, pare che ci sia dietro anche il Real Madrid, arrivato dopo, ma con maggiori garanzie economiche da proporre: non sarà facile.
Un’altra voce, riportata quest’oggi dal quotidiano ligure Il Secolo XIX, parla di un’asse consolidata di mercato col Milan, riguardante la possibilità di riportare in Italia l’attaccante Giuseppe Rossi.
Il giocatore del Villarreal già l’anno scorso fu cercato dal Genoa, ma poi non se ne fece nulla: bloccato Giuseppe Sculli (niente più Inter per lui), la sola partenza del Nazionale ungherese Rudolf (piace al Panathinaikos) potrebbe aprire le porte ad un nuovo tassello offensivo per i rossoblù.
Rossi, quindi, potrebbe essere acquistato in compartecipazione proprio col Milan (a cui sono stati già ceduti Marco Amelia, Sokratis Pastathatopoulos e Kevin Prince Boateng), per poi essere messo a disposizione del tecnico Gian Piero Gasperini.