Calciomercato estate 2012 Novara, Palermo, Fiorentina

Stevan_Jovetić_Vicario

La nostra consueta finestra di calciomercato si occupa oggi delle manovre di due club di serie A come Palermo e Fiorentina e di una squadra che farà di tutto per tornare nella massima serie dopo la bella esperienza di questo anno, il Novara.

Cominciamo proprio dal club piemontese che per ripartire al meglio ha deciso di puntellare la propria difesa con l’esperienza di Davide Zoboli, il cui contratto con il Brescia scade tra poco più di un mese. Il giocatore sta valutando l’offerta.

Il Palermo deve invece  convincere il Romario del Salento, Fabrizio Miccoli, a restare, tentato dalla sirena di Walter Zenga e dai petrol dollari ma Zamparini non sta di certo a guardare. Molto probabilmente partirà Silvestri,appetito da diverse squadre, ma dal Chievo Verona potrebbe arrivare Acerbi, è invece destinato a lasciare Palermo Aguirregaray per tonare ai Montevideo Wonderers dopo non aver convinto Zamparini alla riconferma.

Chiudiamo con la Fiorentina dove sta per cominciare l’era Montella in piena grana Jovetic. Il campione montenegrino vuole garanzie sul futuro progetto viola, altrimenti è pronto a lasciare il Franchi. Napoli e Inter sono già pronte a tesserarlo anche se l’impressione è che i Della Valle preferiscano cedere, se costretti, il loro gioiello all’estero. Montella stesso però preme per la riconferma di Stevan Jovetic, attorno a lui vorrebbe infatti costruire la nuova squadra. La società viola è sulle tracce del giovane attaccante belga Romelu Likaku, classe 93 di proprietà del Chelsea.  I blues l’hanno acquistato lo scorso anno dall’Anderlecht, dove aveva segnato 41 reti, pagandoli 22 milioni di euro.