Calciomercato, Balotelli lascia il Milan? Ultime news estate 2014

Calciomercato, Balotelli lascia il Milan? Ultime news estate 2014

È sempre difficile capire fin dove arrivi la delusione dei tifosi e dove invece inizi la reale volontà della società. Una cosa, però, è sicura: Mario Balotelli, dopo un inizio a dir poco stratosferico appena arrivato in maglia rossonera, nella stagione attuale non ha reso quanto si sperava. Non parliamo certo per il numero delle reti, dato che nel 2014 ha ufficialmente battuto il suo record personale di marcature in Serie A, quanto per l’apporto dato alla squadra. Il Super Mario nazionale, infatti, è venuto spesso a mancare quando più la squadra ne avrebbe avuto bisogno e in molti ormai sono piuttosto stanchi della sua sostanziale immaturità professionale. Ecco allora che il Milan starebbe pensando alla cessione, per poi reinvestire i soldi guadagnati in un giocatore magari meno famoso, ma più utile al progetto tattico di Inzaghi.

In attesa di capire quale giocatore questo sia, è necessario piazzare Balotelli. Il Mondiale, però, non ne ha certo alzato le quotazioni, anzi. Nonostante molte critiche siano obiettivamente eccessive, il torneo mondiale ha messo ulteriormente in evidenza le lacune tecniche e caratteriali di un giocatore altrimenti dal potenziale devastante. L’Arsenal, però, sembrerebbe davvero molto interessato all’attaccante milanista, nonostante le parole di Wenger.

Contatti pare che ce ne siano stati e sul piatto ballerebbero cifre davvero molto vicine ai 30 milioni chiesti da Galliani e società. Al momento non si è chiuso ancora nulla perché si attende il ritorno del giocatore dalle vacanze estive post-mondiale. Se, però, l’offerta dell’Arsenal dovesse naufragare, allora Inzaghi si troverebbe davanti un’altra grande impresa da compiere, dove finora hanno fallito allenatori del calibro di Mancini e Mourinho: recuperare caratterialmente Super Mario Balotelli.

Calciomercato, Balotelli lascia il Milan? Ultime news estate 2014

Foto: Wikimedia Commons