Calciomercato 2013, le ultimissime news acquisti e cessioni Inter, Milan

489px-Keisuke_Honda_CSKA

Dopo i colpi di Napoli e Fiorentina, ora si attendono grandi acquisti anche da Milan ed Inter che fino ad ora si sono limitate a prendere giocatori  funzionali al progetto ma  non top player in grado di fare la differenza.

I nerazzurri vivono una fase di stallo, viste le vicende societarie, con Thohir pronto a subentrare e a portare quindi capitale fresco da reinvestire sul mercato.

In questo momento Branca ed Ausilio sono concentrati a chiudere le trattative per Isla e Nainggolan, con il cileno che sembra  molto vicino, mentre per il belga – indonesiano la strada è in salita dato che si è inserita anche la Fiorentina, quindi in virtù di ciò  la società di Corso Vittorio Emanuele ha dirottato le proprie attenzioni su Luiz Gustavo del Bayern Monaco.

Sul fronte cessioni si lavora per convincere Silvestre ( che non è nei piani di Mazzarri ) ad accettare il Genoa.

Non è più rosea la situazione dall’altra parte del Naviglio, dove Galliani è alle prese con la questione Honda. Il Cska Mosca non abbassa le sue pretese e ha fissato il prezzo del giocatore intorno ai 5 milioni di euro.

Se la situazione rimanesse tale, Honda arriverebbe da svincolato a Gennaio, nel caso in cui i moscoviti decidessero di trattare, il nipponico potrebbe giungere subito all’ombra della Madonnina.

Una situazione al quanto ingarbugliata ma che si risolverà in un modo o in un altro entro il 13 Agosto, giorno in cui il Milan consegnerà la lista Champions.

Se Honda non arriverà entro quella data, arriverà direttamente nella sessione invernale, ma una cosa è certa, il matrimonio ci sarà, è solo questione di tempo.

Sempre vivo l’interesse per Ljajic della Fiorentina, ma sul serbo sono piombate anche Tottenham ed Everton.

Per quanto concerne le cessioni è stato definito il passaggio in prestito di Oduamadi al Brescia.

489px-Keisuke_Honda_CSKA