Calciomercato 2013: Ibra al Napoli e Verratti alla Fiorentina?

397px-Zlatan_Ibrahimović_Euro_2012_vs_England

In questo calciomercato dell’estate 2013 il Paris Saint Germain sta perdendo i pezzi? Non proprio, ma l’avvicendamento in panchina tra l’italiano Carlo Ancelotti e il francese Laurent Blanc comporta sicuramente un  cambio di direzione e si sa che ogni allenatore ha i suoi fedelissimi.

 

Così se l’ex tecnico del Parma, del Milan e della Juventus aveva puntato forte sull’asso svedese Zlatan ibrahimovic e sul precoce talento pescarese di Marco Verratti, a questo punto potrebbe sembrare normale che il nuovo allenatore, cioè l’ex libero di Napoli e Inter, deciderà di puntare su un nuovo corso, tutto suo, che sarà, ovviamente, incentrato sul nuovo acquisto,  il Matador Edinson Cavani, capocannoniere dello scorso campionato di serie A. Con l’arrivo dell’attaccante di Salto sotto la Torre Eiffel sono tornati i mal di pancia di Ibrahimovic che sembra ormai decisamente  pronto a cambiare aria, fino a poco tempo fa sembrava destinato al Manchester City, ma ora incontrollate voci di mercato lo danno nel mirino del Napoli tanto che i bookmakers inglesi stanno già quotando se andrà a vivere nella casa di Maradona o meno. Anche Lavezzi, ex idolo del San Paolo, spodestato dall’arrivo sulle sponde della Senna del suo ex compagno di squadra, con cui non vanta ottimi rapporti, potrebbe tornare a giocare in serie A, le milanesi sono pronte in fila ad attendere il Pocho, ma lo stesso ADL ha confessato di volerlo riprendere.

Infine è da notare che lo stessoMarco Verratti, alfiere del centrocampo ancellottiano, potrebbe lasciare presto Parigi per tornare a giocare in Serie A, visto che su di lui c’è il forte pressing della Fiorentina.

397px-Zlatan_Ibrahimović_Euro_2012_vs_Englandcalc