Calciomercato 2012: Pereira all’Inter, gli altri acquisti Serie A

Álvaro_Daniel_Pereira_6305

La Serie A non sta a guardare e mette a segno i suoi colpi di calciomercato, l’Inter dopo i recenti ingaggi di FantAntonio Cassano dal Milan e di Walter Gargano dal Napoli, accontenta Mister Stramaccioni acquistando Alvaro Pereira, esterno sinistro uruguaiano ddel Porto.

Alvaro Pereira, l’ultimo acquisto dell’Inter di Stramaccioni, è sbarcato ieri a Milano, queste le sue prime parole da nerazzurro: “L’Inter è un sogno per tutti ” come riporta il profilo Twitter della società  “ma in Sudamerica ancora di più. Non potete immaginare quanto sia importante questo club all’estero. Sono felice”. L’Inter per avere l’ok del Porto sul trasferimento ha dovuto sborsare 10 milioni, inserendo anche un bonus in caso di vittoria dello scudetto. Pereira ha posto la sua  firma su un contratto quadriennale con il club di Moratti.

Il calciomercato ha regalato però altri spunti interessanti, il Siena ha infatti tesserato Matias Martinez, difensore argentino che arriva in prestito dal Racing Avellaneda, anche se il colpaccio l’ha messo a segno il Napoli acquistando il giovane El Kaddouri, già inseguito da Juventus e Milan. De Laurentiis e Corioni si sono accordati per il passaggio del giocatore al club azzurro sulla base di una comproprietà pagata dal Napoli di 2 milioni di euro. Il club partenopeo ha bruciato il Milan sul tempo e si è portato a casa un giocatore di prospettiva.

Passando proprio al calciomercato del Diavolo vediamo che, secondo i giornali inglesi, la società di Allegri starebbe pensando di avanzare un’offerta all’Arsenal per il centrocampista Denilson. Il giocatore, classe ’88, è arrivato a Londra, dal Sao Paolo nel 2005, ed è rimasto al club londinese per cinque anni prima di ritornare nella scorsa stagione in prestito proprio al Sao Paolo.