Cagliari: un punto che allunga la classifica ma si può far meglio





Qui Cagliari: al sant’Elia finisce 1-1 contro il Brescia al termine di una partita che si potrebbe definire con un tempo per parte.

Un risultato che alla fine accontenta tutti. Il primo tempo vede un Cagliari vivace e brillante che passa in vantaggio al 20’ con un gol del cagliaritano Cossu, che si dice entusiasta di aver segnato nel campo della sua città natale.

Nella ripresa invece è il Brescia a salire sia sul piano fisico che tecnico, guadagnano terreno e riescono a ottenere il pareggio con una rete di testa del solito Caracciolo.

L’1-1 allontana lievemente i sogni di Donadoni e rossoblù verso l’Europa League.

Già il tecnico assaporava la conquista dei tre punti ma non è andata così e rimprovera bonariamente i suoi giocatori di una perdita di vigore in campo, lamenta più incisività e determinazione. I

l Mr assicura comunque che la squadra non si adagerà sugli allori, concluderà questo finale di campionato con la stessa determinazione che hanno avuto per tutta la stagione, lo deve ai suoi tifosi che lo hanno sempre appoggiato e sostenuto soprattutto nei momenti non belli.