Buon 2011 per i milanisti: sogniamo il Milan in salsa Cassano

Sarà un 2011 da buongustai del calcio, quello che si prospetta in arrivo per il Milan.

Massimiliano Allegri ha ricevuto un bel dono di Natale, ovvero il fantasista Antonio Cassano che, dopo la rottura insanabile con la Sampdoria, ha trovato l’ultima grande occasione della sua carriera.

Il talento barese per dare una sprizzata di novità al reparto offensivo, in procinto di salutare Ronaldinho (destinazione Gremio) e con un Clarence Seedorf non più giovanissimo.

Nel modulo 4-3-1-2, Cassano dovrebbe essere la nuova fonte ispiratrice del collaudato tandem offensivo, composto da Zlatan Ibrahimovic ed Alexandre Pato, appena quest’ultimo sarà completamente recuperato dall’infortunio muscolare.

Col famoso “albero di Natale”, invece, FantAntonio farebbe coppia con Robinho (suo ex compagno ai tempi del Real Madrid), per supportare Ibrahimovic.

Questa duttilità sarà molto preziosa per il Milan che verrà, sempre sperando di non dover assistere alla famose cassanate.