Brasile 2014: Messico- Camerun 1-0, gol di Peralta

mondiali-brasile-2014

I Mondiali di calcio di Brasile 2014 sono ormai iniziati e dopo la vittoria inaugurale dei padroni di casa, la nazionale guidata da Felipe Scolari, accompagnata da qualche polemica, contro la Croazia, anche le altre nazionali scendono in campo e cominciano a fare sul serio, come abbiamo appena visto in Messico- Camerun, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio, qui di seguito cosa è successo a Natal.

Sotto la pioggia battente caduta su Natal, la nazionale nordamericani è riuscita ad aggiudicarsi questa sua gara d’esordio per 1 a 0 grazie ad una rete nella ripresa siglata da Peralta, mentre sono da segnalare due reti ingiustamente annullate a Giovani Dos Santos. Non c’è quasi mai stata partita a dire il vero e il Messico si è dimostrato più forte del Camerun e degli errori arbitrali (vedi i due gol di Giovani Dos Santos annullati ingiustamente già precedentemente citati), battendo per 1-0 la nazionale africana con una marcatura realizzata nella ripresa da Peralta. Con questa vittoria il Messico raggiunge il Brasile a 3 punti in testa al Girone A. La gara si è giocata nello stadio di Natal in un clima di certo non ideale vista la pioggia incessante caduta durante l’arco dell’incontro, ma ha visto un netto predominio della squadra centroamericana. Segnaliamo inoltre che oggi il Messico è riuscito a centrare la prima vittoria contro una nazionale africana nella storia dei Mondiali.

Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per essere sempre aggiornati per tempo su tutte le principali novità di questi mondiali di calcio di Brasile 2014.

mondiali-brasile-2014