Brasile 2014: Argentina – Belgio, formazioni e diretta tv Rai

mondiali-brasile-2014-lelenco-completo-dei-trentadue-paesi-qualificati_1_big

Gli appassionati di calcio che non sono abbonati per la pay per view, oggi sabato 5 luglio, per la prima volta, dall’inizio di questi mondiali di calcio di Brasile 2014, potranno vedere in diretta l’Argentina di Leo Messi, infatti la Rai, su Rai Uno e sul canale 501 in Hd, trasmetterà alle ore 18:00 la sfida tra i sud americani e il Belgio, gara valida per i quarti di finale, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio qui di seguito.

Infatti chi ha curato i palinsesti Rai, complice anche della potenza del mercato interno sudamericano che ha fatto giocare la sellecion ad orari non troppo adatti agli spettatori del Vecchio Continente, si era ben guardato dallo scegliere le partire dell’Argentina, squadra che finora non ha brillato troppo ma che ha vissuto sulle illuminazioni del suo giocatore più rappresentativo, cioè La Pulce Messi che con l’uscita di Neymar, a causa dell’infortunio rimediato ieri contro la Colombia e Belgio permettendo, resta l’unico grande protagonista di questo mondiale. Infatti tra il pallone d’oro del Barcellona e la Coppa si frappone ora il Belgio, squadra indicata da molti come possibile sorpresa. queste le probabili formazioni ad oggi:

Argentina (4-3-3): Romero; Zabaleta, Fernandez, Garay, Basanta; Gago, Mascherano, Di Maria; Messi, Higuain, Lavezzi. A disposizione: Andujar, Orion, Campagnaro, Demichelis, Biglia, Rodriguez, Alvarez, Fernandez A., Perez, Aguero, Palacio. CT: Alejandro Sabella. Belgio (4-3-3): Courtois; Alderweireld, Kompany, Van Buyten, Vertonghen; Witsel, Fellaini, Defour; Hazard, De Bruyne; Origi. A disposizione: Mignolet, Casteels, Ciman, Vermaelen, Lombaerts, Mertens, Chadli, Januzaj, Dembelé, Vander Borre, Mirallas, Lukaku. CT: Marc Wilmots.
Arbitro: Nicola Rizzoli (Ita). Guardalinee: Faverani-Stefani (Ita); IV: Williams (Aut)

mondiali-brasile-2014-lelenco-completo-dei-trentadue-paesi-qualificati_1_big