Boston Celtics in finale playoff NBA



Giocata nella notte gara-6 dei playoff NBA, Boston Celtic – Cleveland Cavaliers con i Celtics che sfruttano il primo dei due math point per accedere alla finale di Eastern Conference vincendo in casa gara-6 per 94-85.
Non bastano i 27 punti (2/4 da tre, 9/12 liberi) e la tripla doppia di LeBron James (19 rimbalzi, 10 assist) per evitare l’eliminazione.
Per Cavs, sicuramente un’eliminazione al di fuori delle aspettative, sono stati micidiali sia la grande fase difensiva attuata da coach Doc Rivers che tiene James e compagni sotto quota 90 per la terza gara consecutiva,
i 21 punti del solito Rondo (12 assist) ed i 22 di un Kevin Garnett sopra le righe.
Cleveland ora rischia di perdere la sua star principale e si preparano ad una lunga estate con un solo obiettivo: convincere LeBron James (Mvp per il secondo anno consecutivo) a rimanere.
L’Mvp si limita a dire: “Voglio vincere e così vuole Cleveland, ma mi sono lasciato aperto altre porte”. Ora i Celtics sfideranno Orlando per aggiudicarsi la finale dei playoff NBA. Si inizia domenica in casa dei Magic alle 21:30 ora italiana.