Borriello, un sogno in stile Roma

borriello roma

Marco Borriello ha senza dubbio restituito grande entusiasmo al popolo giallorosso, in delirio per il suo arrivo a Roma.
Il colpo di coda del calciomercato della Roma doveva esserci e c’è stato e l’ormai ex attaccante del Milan, dopo 34 gol in due anni di campionato, è approdato nella Capitale, per “scelta di vita”, come lui stesso afferma.
Eppure il passaggio alla Roma è stato condito da un retroscena che ha lasciato molti addetti ai lavori stupiti. Solo il giorno prima infatti, sul fotofinish della chiusura del mercato estivo, Marco Borriello era stato annunciato alla Juventus.

Cosa è successo nelle ultime ore di trattativa?

L’agente Tiberio Cavalleri aveva rivelato che la frenata sulla trattativa con la Juventus era arrivata in seguito al fatto che il centravanti avrebbe voluto essere acquistato a titolo definitivo e non in prestito. La nota di colore curiosa però è che la Roma non ha acquistato il cartellino di Borriello, ma lo ha preso proprio in prestito con diritto di riscatto. Dunque, perchè la scelta giallorossa e non bianconera?
Queste le parole dell’agente a Sky Sport 24:
«Dopo 34 gol in due anni di campionato, improvvisamente con l’arrivo di Ibrahimovic si è trovato messo in discussione, in una fase cruciale della sua carriera. Per questo ha preferito scegliere il progetto importante della Roma e spera di confermare tutto l’entusiasmo che la piazza gli sta regalando».
E la Juventus? Continua Cavalleri:
«Non è stato un no alla Juve per partito preso, sono stati due giorni di riflessione intensi, era una scelta professionale ma anche di vita. È stato decisivo l’impegno che la dottoressa Sensi ha messo nell’affare e la presenza del club giallorosso in Champions, anche perché la Juve abbozzava ma non chiudeva in maniera diretta. La Juve se avesse voluto avrebbe potuto agire in maniera più chiara. Totti? Marco ha ricevuto anche messaggi da parecchi giocatori della Roma, non faccio nomi ma si può intuire».
Quindi si tratta di una e propria scelta di vita e d’amore quella di Marco Borriello le cui prime parole in giallorosso sono state queste:
“Voglio solo dire che sono contento, è una svolta importante per la mia carriera. Il resto lo dirò domani in conferenza stampa”.
I tifosi giallorossi non hanno davvero altro da chiedere.
Di seguito il video dell’arrivo a Roma di Marco Borriello:

httpv://www.youtube.com/watch?v=X_ldxFEzZ6I&feature=player_embedded