Basket, serie A finali 2012: Siena vince gara 3

basket-serie-a

Ci prova l’ Emporio Armani Milano, dando vita a  una sfida  emozionante, ma  alla fine sciupa tutto, gettando al vento l’occasione per riaprire i giochi, e così la terza finale scudetto va alla Montepaschi Siena per 82 a 79.

L’occasione è quella da non perdere, anche per il pubblico, il  Forum d’Assago è infatti gremito per la grande occasione e nel parterre di tribuna figura tutta la storia del club meneghino e del basket  da Danilo Gallinari alle leggende della panchina Dan Peterson e Sandro Gamba.

La strategia dell’Armani appare evidente fin dai primi minuti trascorsi sul parquet, spinta  e  contropiede, se ne contano 4 solamente nel primo periodo di gioco, possibilmente primario, per non soffrire poi troppo la difesa ben schierata della Montepaschi.

Il quintetto di coach Scariolo si ritrova però a pagare un conto salato, colpa di diverse disattenzioni gravi che in una serie finale non si dovrebbero assolutamente vedere sul campo. Milano ha attaccato, ha provato a far sua la partita ma senza malizia ed esperienza contro una squadra, la Montepaschi, che invece ne ha da vendere.

Ma  sono stati davvero troppi gli errori dalla lunetta contro una squadra, quella bianco verde, che potuto contare sulla buona serata di Stonerook (13 punti, 3/6 da3), di Lavrinovic (17 punti, 11/14 ) di Kaukenas (15 punti, 3/4) e di Zisis (9 punti). Siena ora è davvero a un passo dal vincere il suo sesto tricolore consecutivo, basterà vincere domani sera.
Risultati e programma finale scudetto

Montepaschi Siena-Emporio Armani Milano 86-77
Montepaschi Siena-Emporio Armani Milano 86-58

Emporio Armani Milano-Montepaschi Siena 79-82
Emporio Armani Milano-Montepaschi Siena gara 4, 15/06 ore 20.30