Basket Serie A, 1° giornata: Teramo – Milano 83-89

basket_milano_mancinelli

Cominciata ufficialmente la stagione 2010 / 2011 del campionato italiano di basket, in Serie A.

Banca Tercas Teramo – Armani Jeans Milano 83-89 dopo 1 tempo supplementare, ha registrato il risultato della 1° giornata.

La formazione milanese di coach Piero Bucchi, additata come principale antagonista dei campioni in carica della Montepaschi Siena, fa sua la gara con una super prova di Stefano Mancinelli, autore di 27 punti personali, con 8/16 da 2, e ben 3/4 nel tiro da 3.

Teramo però non ha demeritato, anzi, trascinato dall’ex Mike Hall ha tenuto in scacco Milano per lungo tempo, con ben 3 triple consecutive nel momento topico del match.

Nel supplementare, l’Armani ha chiuso la difesa grazie al roccioso Hawkins, limitando gli spazi per i padroni di casa, e poi ha colpito, in maniera letale nei secondi finali col solito Mancinelli.

“Non ho mai avuto paura di perdere, vedevo la voglia di non mollare”, ha commentato coach Bucchi.

Affranto il collega Capobianco: “Dispiace perdere così, ma abbiamo giocato una partita ogni oltre logico nostro limite”.

Il tabellino

Banca Tercas Teramo – Armani Jeans Milano 83-89

(22-21, 38-39, 59-60, 78-78)

Teramo: Diener 12, Zoroski 15, Ahearn 11, Hall 23, Fletcher 9; Boscagin 6, Shaw, Rullo, Lulli, Polonara 7. N.E. : Serafini e Martelli. Coach Capobianco

Milano: Finley 10, Hawkins 14, Maciulis 8, Mancinelli 27, Petravicius 4; Rocca 14, Jaaber 3, Pecherov 7, Mordente 2, Nardi. N.E. : Melli e Ganeto. Coach Bucchi