Basket Nba All Star Game 2012

logo-nba

Viaggia a corrente alternata Danilo Gallinari che ieri è stato fermato, assieme ai suoi Denver Nuggets, sul proprio campo, dai Los Angeles Lakers. L’azzurro è riuscito in questa gara a segnare solamente  6 punti, 0/3 da 2, 1/6 da 3, 3/4 ai liberi, 5 rimbalzi, 2 assist, 1 recupero, 1 stoppata, in 29 minuti,  Kobe Bryant e soci hanno quindi avuto la meglio per 93 a 89.

Al momento viaggiano davvero forte i Boston Celtics arrivati alla terza vittoria consecutiva, l’ottava in dieci gare. Nonostante i 25 punti di Carmelo Anthony i New York Knicks si sono dovuti piegare di fronte a Paul Pierce e compagni che sono riusciti ad aggiudicarsi l’incontro per 89 a 91.

Ancora privi di Andrea Bargnani tornano a sorridere anche i Toronto Raptors che sono riusciti a battere con un buon punteggio, 106 a 89 il risultato finale i Washington Wizards. Sono qui da segnalare i 19 punti messi a segno per la compagine canadese da Leandro Barbosa, guardia brasiliana.

Gli Heat di Miami fanno saltare il banco e espugnano il campo dei 76es, vincendo a Philadelphia per 99 a 79, grazie a Dwayne Wayde che incanta con i suoi 26 punti.

Dwyight Howard trascina alla vittoria i suoi Orlando Magic con 19 punti e 16 rimbalzi, a farne le spese sono stati i Cleveland Cavaliers sonoramente sconfitti per 102 a 94.

Intanto la NBa ha appena diramato i quintetti di partenza in vista del prossimo All Star Games, edizione 2012, evento in programma  ad Orlando il prossimo 26 febbraio.

Di seguito trovate i due quintetti selezionati dal voto dei tifosi:

Eastern Conference
F-Carmelo Anthony
F-LeBron James
C-Dwight Howard
G-Derrick Rose
G-Dwayne Wade

Western Conference
F-Blake Griffin
F-Kevin Durant
C-Andrew Bynum
G-Kobe Bryant
G-Chris Paul