Basket lega A: Sidigas Avellino – Canadian Solar 96 – 90

sidigas avellino

La forza di Avellino è il suo cuore, qualità già espressa diverse volte dalla compagine irpina nel nostro campionato di basket, ma questa forza, ancora ieri, è riuscita a sorprendere Bologna, garantendo ai campani una vittoria su cui pochi avrebbero scommesso.

Gli uomini di Vitucci rappresentano l’esercito perfetto che ogni buon generale vorrebbe avere, fedeli alla linea, orgogliosi e tenaci, in questo modo  sono così riusciti a imbrigliare l’avversario bolognese nella partita perfetta, annullando il gap tecnico e fisico.

Fin dall’inizio si capisce che aria tira, i campani sono trascinati da Johnson, Dean e  Gaddefors e chiudono la prima frazione di gioco con 10 lunghezze di vantaggio con il punteggio temporaneo di  33 e 23. La Canadian Solar, una volta tornata in campo, offre la sua reazione migliore e passa in vantaggio stordendo gli irpini che riescono ad arrivare a 5 punti di distacco grazie ad una giocata del solito Green, la gara si incanala poi in una perfetta parità, almeno fino ai minuti finali, dove emergono la grinta, il carattere e la volontà di non cedere mai della Sidigas che trova nel suo uomo migliore, Green (un uomo, un cognome, un colore), i colpi vincenti.

Così il posticipo serale della seconda giornata del campionato di serie A di basket si è concluso con la vittoria della Sidigas Avellino sulla Canadian Solar Bologna 96-90.
Classifica aggiornata dopo il posticipo serale: Siena, Cantu’ punti 4, Sassari, Milano, Bologna, Caserta, Cremona, Montegranaro, Biella, Varese, Treviso, Roma, Pesaro e Avellino 2; Teramo, Casale Monferrato e Venezia 0.  Venezia e Caserta una partita in meno.

IL TABELLINO

Sidigas Avellino-Solar Canadian Bologna 96-90 (33-23;53-48; 76-77).

Avellino: Green 26, Gaddefors 6, Ferrara, Alborea, Spinelli 9, Lauwers 8, Norcino, Infanti, Golemac 8,Soloperto, Johnson 25, Dean, 14. All.Vitucci

Bologna: Mc Intyre 9, Koponen 14 ,Poeta 7, Moraschini, Homan 14, Gigli 5, Sanikidze 8, Martinoni 6, Gailius 4 Canelo, Quaglia, Douglas-Roberts 23. All.Finelli Arbitri: Sabetta, Barni ,Weimann .

Note – Tiri liberi Avellino 17/24; Bologna 8/10. Tiri da tre da tre punti: Avellino 7 /14 ,Bologna 14/30. Nessuno uscito per 5 falli.

Spettatori 2.700, incasso: 26.600 euro.