Basket: Armani Jeans Milano esonera Piero Bucchi

C_27_articolo_50327_GroupArticolo_immagineprincipale

L’Olimpia Milano ha ufficializzato l’esonero del coach della prima squadra, Piero Bucchi. Il tecnico era alla guida delle “scarpette rosse” dal 2008,  ma gli sono state fatali l’eliminazione dalle top 16 di Eurolega e le sconfitte in campionato, ultima quella di domenica a Cantù.

La squadra viene affidata a Dan Peterson, 75 anni, fermo dal1987, anno in cui lasciò la guida proprio della grande Olimpia di D’Antoni e Meneghin.

Peterson torna ad allenare dopo 23 anni di assenza: la sua ultima panchina fu proprio a Milano nel 1987: lasciò dopo il “triplete”: campionato, Coppa Italia e Coppa dei Campioni. Un ciclo eccezionale, quello di Peterson a Milano, nove stagioni concluse con quattro scudetti, due Coppe Italia, una Coppa Korac e una Coppa dei Campioni.

Giorgio Valli, già a fianco di Piero Bucchi, rimarrà il vice di Peterson. L’esordio dell’allenatore sarà mercoledì al Forum di Assago contro una delle rivali storiche di quegli anni, Caserta.

Peterson ha comunicato che il suo ritorno su una panchina sarebbe potuto essere solo con l’Olimpia, una vera e propria dichiarazione di amore alla squadra, che ora fa sognare in grande tutti i suoi tifosi.