Barcellona – Inter 1-0: la finale è dei nerazzurri!

Spain Soccer Champions League

E’ l’Inter la seconda finalista della Champions League 2010. La squadra di Mourinho perde 1-0 al Camp Nou contro il Barcellona (gol di Piquè all’84°) ma, in virtù del 3-1 dell’andata, passa il turno e raggiunge in finale il Bayern Monaco.

Inter eroica e all’italiana, non per il numero di nostri connazionali scesi in campo ma per il modo di giocare. Obbligati a contenere il Barcellona dal 28° del primo tempo a causa del rosso a Thiago Motta, i nerazzurri soffrono con ordine nella loro metà campo per tutto il match.

Da brividi gli ultimi minuti (dopo il vantaggio dei blaugrana) ma il fischio finale di De Bleeckere regala all’Inter una finale che mancava da ben 38 anni.

Appuntamento per i tifosi nerazzurri al 22 maggio al Santiago Bernabeu di Madrid, sede della finalissima. I bavaresi promettono battaglia ma, è notizia di poche ore fa, mancherà per squalifica uno degli uomini fondamentali di Van Gaal, Frank Ribery.